Benvenuto!

 Nella casa del Signore siamo tutti poveri servitori e nello stesso tempo siamo
tutti scelti e chiamati come preziosi collaboratori; nessuno è escluso.


Dio ci chiama a lavorare nella sua vigna singolarmente e comunitariamente.



Chiunque sia chiamato si sente inadeguato per la missione che gli è affidata,
tuttavia ciò non può costituire un ostacolo,
perché con la chiamata si riceve sempre da Dio anche la grazia
per compiere ciò che ci è richiesto; occorre accoglierla e farla fruttificare.